kinoglaz

Video | Photo | Animation | MotionGraphic

Io sono il cineocchio. Io sono l’occhio meccanico. Io, macchina, vi illustro il mondo come io solo posso vederlo. Io mi libero, da oggi e per sempre, dall’immobilità umana, io sono in continuo movimento, io mi avvicino e mi allontano dagli oggetti, striscio sotto di essi, vi monto sopra, io mi muovo fianco a fianco col muso di un cavallo in corsa, io irrompo, a piena velocità, nella folla io corro davanti ai soldati in corsa, io mi lascio cadere sul dorso, io mi levo in volo con gli aeroplani, precipito e risalgo, in volo, con corpi che precipitano e risalgono. 

David Abelevič Kaufman, 1923.

Latest video

  • +

    Smat. Acquedotto di valle

  • +

    TFF18 FlyFood concept catering

  • +

    Steve McCurry

Dal blog

  • Riprese in alta quota

    Con l’estate inizia la stagione delle riprese in alta quota. Ecco la fase della preparazione dell’attrezzatura, più o meno come fanno i veri alpinisti quando preparano la spedizione....

  • Tragitto casa-lavoro

    Salire sull’automobile, immettersi nel traffico delle 8.30 della città o, peggio, della tangenziale. Riempire il silenzio dell’abitacolo con un po’ di musica o un giornale radio, anche per dissolvere un po’ i colpi di clacson che ti fanno salire il sangue alla testa, specie al......

  • Natale sulla neve: albergo? No, tenda.

    Dormire in tenda sulla neve, con temperature ampiamente sotto le zero, al chiaro di Luna o magari sotto una fitta nevicata. O peggio, sferzati da vento e dalla tormenta....

Clienti